Madonna di Pompei

Supplica alla Madonna: ecco il programma

Supplica alla Madonna

A Pompei è già festa. In questo particolare periodo dell’anno dal 1 al 31 maggio, la città si trasforma in luogo di culto per eccellenza. Maggio secondo la tradizione cattolica è il mese mariano, il mese della supplica alla Madonna, considerata da Dio il fiore più bello insieme a suo figlio Gesù Cristo.

Il bisogno di spiritualità ti ha spinto in questo luogo? Oppure sei semplicemente un curioso osservatore delle pratiche religiose? Qualunque sia il motivo che ti ha spinto a Pompei, resterai affascinato dall’atmosfera mistica che si respira, dalle rose e dai tanti fiori che i pellegrini portano in dono alla Madonna dopo un lungo cammino all’insegna della preghiera e dell’introspezione spirituale. L’8 maggio è in programma la rituale Supplica alla Beata Vergine del Rosario. Ecco per te qualche informazione utile.

Prima di continuare – Prima volta in città? Ecco una guida per visitare e arrivare a Pompei.

Programma della Supplica alla Madonna

Maggio è il mese dove si festeggia la Festa della mamma, ma è anche il mese della mamma più celebrata al mondo, Maria. A maggio Pompei è meta di milioni di fedeli giunti da ogni angolo del mondo esclusivamente per venerare la Vergine del Rosario. Un rito quello dei pellegrini, che va avanti da oltre un secolo, sin dall’inaugurazione del 1901.

Piazza San Bartolo Longo ampio luogo di ritrovo antistante il Santuario è un tripudio di colori e crocevia internazionale della fede. Anche quest’anno il programma si dirama nei tre canonici giorni, dal 6 all’8 maggio, giorno in cui le celebrazioni culminano nel momento più solenne: la Supplica alla Madonna, quest’anno presieduta dal Cardinale Beniamino Stella. Ecco la programmazione completa:

6 maggio

Ore 18.00

Santo Rosario e discesa del quadro della madonna del rosario

Ore 19.00

Celebrazione Eucaristica presieduta da sua Ecc.za Rev.ma Mons. Tommaso Caputo Arcivescovo prelato di Pompei

7 maggio

Ore 20.00

Inizio della Veglia Mariana

Ore 24.00

Concelebrazione Eucaristica presieduta da sua Ecc.za Rev.ma Mons. Tommaso Caputo Arcivescovo prelato di Pompei. La veglia durerà fino all’alba.

8 maggio

Ore 1.30

Continua la Veglia Mariana in attesa dell’alba.

ore 5.00, 6.00, 7.00, 8.30, 12.30, 16.00, 17.00, 19.00

Sante Messe Altare Maggiore

Ore 10.30

Celebrazione Eucaristica e Supplica alla Madonna del Santo Rosario di Pompei, presiede il Sig. Card. Sua Em.za Rev.ma Beniamino Stella, Prefetto della Congregazione per il Clero. La celebrazione sarà trasmessa in diretta televisiva su Napoli Canale 21 e TV 2000. Attivo anche il servizio streaming presso i siti web delle due emittenti.

Ore 18.00

Santo Rosario in Santuario.

Curiosità – Il testo della Supplica alla Madonna è stato scritto dal fondatore del Santuario, Bartolo Longo. Per altre informazioni visita il sito ufficiale del Santuario.

Storia del Santuario

Ci sono voluti ben 25 anni per costruire il Santuario. La costruzione è stata possibile grazie alle offerte dei fedeli provenienti da tutto il mondo. Tutto ha inizio l’8 maggio 1876, i lavori furono inizialmente seguiti da Antonio Cua, docente presso l’Università di Napoli Federico II.

A lui si avvicendò la direzione di Giovanni Rispoli, in quel periodo venne anche decorata l’immensa facciata. Fu quindi Papa Leone XIII a inaugurare il Santuario il 4 maggio 1901, tra la gioia della popolazione.

Il fondatore del Santuario è Bartolo Longo a cui è intitolata la piazza antistante, gli è stata anche dedicata un’opera d’arte.

Il dipinto

La storia del dipinto è piuttosto travagliata. Donato da una suora allo stesso Bartolo Longo, subì diversi restauri per via del cattivo stato di conservazione della tela.

Nella versione originaria la Vergine Maria porge il rosario a Santa Rosa, atteggiamento non aderente alla tradizione domenicana. Fu il pittore napoletano Federico Maldarelli, a cui si deve il restauro più importante, a sostituire la figura di Santa Rosa con quella di Santa Caterina da Siena, rendendo così il quadro aderente alla tradizione cattolica.

Le tue domande

In questo articolo trovi tutte le informazioni sulla Supplica alla Madonna di Pompei. Se sei curioso ecco altre informazioni sul dipinto della Madonna di Pompei e sul Santuario, se cerchi ulteriori informazioni sulle funzioni puoi lasciare le domande nei commenti.

fonte immagine

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vademecum Pompei banner

PRIMA DI ANDARE VIA, PRENDI IL TUO REGALO!

EBook: Vademecum del Turista Perfetto per Pompei
L'indispensabile raccolta di informazioni e suggerimenti che DEVI sapere per organizzare la tua visita agli Scavi di Pompei

Riceverai tra poco una mail con il tuo omaggio.

 Se non ricevi la mail entro 10 minuti controlla nella cartella SPAM o PROMOZIONI del tuo account di posta.