Madonna di Pompei

Una carezza e un bacio del Quadro della Madonna di Pompei

Bacio del Quadro della Madonna
Written by Francesco

Quest’oggi voglio parlarvi di una ricorrenza molto importante e significativa per la città di Pompei e per il Santuario che accoglierà decine di migliaia di fedeli.

[cml_media_alt id='3766']Icona della Madonna del Rosario[/cml_media_alt]Infatti, giovedì 13 novembre ricorre il 139° anniversario dell’arrivo del Quadro della Madonna del Rosario  a Pompei (che avvenne in questo stesso giorno del 1875, quando vi arrivò avvolto in un lenzuolo e poggiato su un carretto) e che coincise  con la vera nascita della nuova Pompei trasformandola in “centro internazionale di spiritualità del Rosario e cuore mariano della Campania”, come la definì Papa Giovanni Paolo II. 

In questa occasione il Quadro della Vergine del Rosario viene fatto scendere dal trono e posto sul presbiterio dove i pellegrini possono venerarlo con una carezza e un bacio, per ringraziare la Madonna dell’aiuto e della guida costante nella loro vita.

La Venerazione del Quadro: il programma

La lunga giornata inizierà alle ore 5:30 con l’apertura della Basilica. Alle ore 6:00 seguirà il “Buongiorno a Maria” che precede la discesa del Quadro e la sua collocazione dinanzi al presbiterio per la venerazione dei fedeli.

CURIOSITA’

Il Buongiorno a Maria è una preghiera che viene recitata ogni giorno feriale, in particolare nei mesi di maggio ed ottobre, per affidare la giornata a Maria.

Buon giorno, Maria, o piena di grazia, il Signore è con te, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra tutte le donne e benedetto il tuo Figlio Gesù.

Ave, Ave Maria
Ave, Madre d’amore.
Ave, Ave Maria
Ave, Madre d’amore.

O Santa Maria o Madre di Dio, prega per noi che siam peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte, prega per noi che siam figli tuoi.

Ave, Ave Maria
Ave, Madre d’amore.
Ave, Ave Maria
Ave, Madre d’amore.[/info_box]

I pellegrini entreranno in Basilica dalla porta centrale e usciranno dalla porta laterale attraversando la Sala Offerte da dove sarà possibile raggiungere la “Sala Luisa Trapani” per le celebrazioni eucaristiche attraversando il Piazzale San Giovanni XXIII, previste ai seguenti orari 7 – 8 – 9 – 10 – 12.30 – 15 – 16 – 17 – 18 – 19 – 20.

Alle 11:00 l’Arcivescovo Prelato di Pompei Sua Ec.za Mons. Tommaso Caputo presiederà la solenne Concelebrazione Eucaristica e poi guidarà i fedeli in processione verso la basilica per la recita della Supplica alla Beata Vergine Maria del Santo Rosario a mezzogiorno.

L’ufficio del Rettorato ha predisposto una serie di servizi per favorire il miglior afflusso possibile ai partecipanti al rito del bacio, in particolare per i diversamente abili, che hanno usufruito di un percorso più agevole, grazie anche alla collaborazione dei numerosi volontari di varie associazioni come Medici “San Giuseppe Moscati”, Cisom, Unitalsi, Croce Rossa, Croce del Sud, Ospitalità di Pompei, Tourist Tutors, Confraternita Misericordia di Pompei.

Il bacio: un rito di fede e devozione

Il rito del bacio del Quadro è un cammino molto commovente che porta all’incontro personale ed intimo con la Vergine Maria, madre di Misericordia e Regina di Salvezza. E’ l’occasione per testimoniare con profonda devozione la propria fede semplice ed autentica.

Infatti, il momento tra l’attesa e l’incontro è un viaggio nella propria interiorità, che ci fa prendere coscienza di noi stessi, dei nostri limiti e delle nostre debolezze ma soprattutto che fa crescere in noi la speranza per un mondo di carità e di fede.

Che cosa altro aggiungere se non l’invito di partecipare al rituale del bacio che rafforzerà la nostra fede perché  l’incontro con la Vergine Maria è come l’acqua di un fiume che raccoglie le nostre storie dalle rive e le fa sue e le porta con sé.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vademecum Pompei banner

PRIMA DI ANDARE VIA, PRENDI IL TUO REGALO!

EBook: Vademecum del Turista Perfetto per Pompei
L'indispensabile raccolta di informazioni e suggerimenti che DEVI sapere per organizzare la tua visita agli Scavi di Pompei

Riceverai tra poco una mail con il tuo omaggio.

 Se non ricevi la mail entro 10 minuti controlla nella cartella SPAM o PROMOZIONI del tuo account di posta.