Food & Drink

Pizza: 5 gusti da non perdere

Pizza gusti

La pizza napoletana non ha età, razza o religione e nella sua semplicità ha valicato i confini dello stivale per colmare lo stomaco e lo spirito di tante serate all’italiana in giro per il mondo.

“Fatte ‘na pizza c’a pummarola ‘ncoppa 

vedrai che il mondo poi ti sorriderà”

Lo diceva anche il grande Pino Daniele! 😉

Bianca o rossa, tonda o al metro, classica o atipica, di pizza ce n’è per tutti i gusti e in questo appuntamento con la rubrica Food & Drink proviamo a segnalarti gli imperdibili!

 

#1. Pizza Vesuvio

[cml_media_alt id='4885']Pizza Vesuvio[/cml_media_alt]Il nome del vulcano che abbraccia il golfo di Napoli ad un piatto che dona un’esplosione di gusto. Questo particolare tipo di pizza – preparato a mo’ di calzone ripieno – arriva in tavola con rivoli di lava al pomodoro che sgorgano da un cono di pizza fumante, che dopo l’ “eruzione” mostra un nucleo carico di ogni ben di Dio, come mozzarella, prosciutto cotto, melanzane a funghetto e parmigiano.

 

 

#2. Pizza Fritta

[cml_media_alt id='4890']Pizza fritta[/cml_media_alt]Ricotta, cicolirisultato solido della bollitura degli elementi grassi del maiale – e una spruzzatina di pepe sono alla base della famosa pizza povera napoletana, divenuta pop nel periodo di forte disagio economico del dopoguerra perchè più abbordabile nei costi rispetto alla “sorella” cotta nel forno a legna. Non sarà di certo uno di quei piatti approvati dai dietologi, ma l’unico modo di liberarsi di una tentazione è cedervi! 

 

#3. Pizza Napoletana Marinara

[cml_media_alt id='4892']Pizza napoletana marinara[/cml_media_alt]Non fatevi ingannare dal nome: la marinara non è quella con le acciughe, ma è farcita con pomodori pelati, olio, fettine di aglio e una spolverata di origano. E’ la più semplice tra le pizze napoletane e, nonostante la sua sobrietà risulta leggera ma davvero gustosa, nonchè adatta ad ogni tipo di palato. Un grande classico dell’arte culinaria partenopea. 

#4. Pizza Salsiccia e Friarielli

[cml_media_alt id='4894']Pizza salsiccia e friarielli[/cml_media_alt]A sasicc’ è ‘a mort d’ ‘o friariell’… un antico detto popolare esprime tutta l’enfasi per  un abbinamento perfetto, che in questo caso riguarda l’ottima carne di maiale e i tipici broccoletti napoletani. Un piatto verace che, insieme alla mozzarella, viene considerato uno tra i gusti di pizza più apprezzati dai gourmet partenopei.

 

#5. Pizza… di Scarole

[cml_media_alt id='4896']Pizza di scarole[/cml_media_alt]Una buonissima pizza farcita che viene preparata nel periodo natalizio. Si contano numerose versioni di questa sublime ricetta, ma la più comune prevede un ripieno di scarola spadellata con acciughe, capperi e olive, che danno un tocco deciso al delicato impasto di pane. Le pizzerie napoletane la propongono solitamente nella variante calzone, cotto al momento. Tra i gusti di pizza assolutamente imperdibili non poteva di certo mancare!

 

Ora tocca a te: qual è la tua pizza preferita?

Scrivici nei commenti!

 

 

Fonte Immagini: Google Immagini

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vademecum Pompei banner

PRIMA DI ANDARE VIA, PRENDI IL TUO REGALO!

EBook: Vademecum del Turista Perfetto per Pompei
L'indispensabile raccolta di informazioni e suggerimenti che DEVI sapere per organizzare la tua visita agli Scavi di Pompei

Riceverai tra poco una mail con il tuo omaggio.

 Se non ricevi la mail entro 10 minuti controlla nella cartella SPAM o PROMOZIONI del tuo account di posta.